Selezioniamo personale domestico qualificato e referenziato per la tua casa e la tua famiglia.
Organizziamo corsi di cucina, stiro e cucito.
Scegli anche tu il Laboratorio di Alessia

  /  Tate   /  Come trovare la giusta Tata

Come trovare la giusta Tata

Sicuramente una tra le figure più importanti nell’ambito domestico. La Tata è colei che aiuta i bambini in una corretta crescita e sviluppo quando i genitori non posso farlo di persona.
Diventa perciò una figura importante all’interno della famiglia e che va scelta con cura.
Ma come capire se è la persona giusta e con le giuste competenze? 

 

Chi è la Tata.

La Tata è una figura professionale qualificata che ha frequentato studi specifici in ambito sociologico e pedagogico, il più delle volte ha conseguito titoli di laurea scientifica e di psicologia dell’infanzia e frequentato anche corsi di approfondimento o di utilità (es. primo soccorso, corso salvavita…).

La Tata qualificata è una professionista che si occupa dei bambini, di tutte le età, in tutte le loro necessità vitali, formative ed educative.

Differenza tra Tata e Baby Sitter

La Tata

La Tata, può convive con la famiglia per cui lavora o ha un impegno fisso e quotidiano con i bambini che accudisce. È in grado di curare attivamente lo sviluppo sociale, intellettuale ed emotivo dei bambini, partecipando anche all’insegnamento del linguaggio e delle capacità motorie. È un’esperta in grado di soddisfare le esigenze dei bambini così da aiutarli a crescere nel modo giusto.

La Baby Sitter

La Babysitter prevalentemente ha un impegno di qualche ora e non quotidiano; infatti il più delle volte lavorano per più famiglie organizzando gli impegni nel corso della settimana. È in grado di prendersi cura delle necessità dei bambini (igiene, pasti e bisogni vari…), ha un ruolo prevalentemente di supervisione e di controllo in assenza dei genitori.

Cosa Fa la Tata

La Tata ha la piena responsabilità dei bambini che le sono affidati, soprattutto in termini di sicurezza, si fa carico di tutto ciò che è necessario. La Tata può occuparsi di neonati, bambini e ragazzi un pochino più grandi, ma principalmente si necessita di una Tata dai primi mesi del neonato fino ai 10-12 anni.

 

Mansioni della Tata

  • Si occupa delle necessità personali del bambino specifiche dell’età di appartenenza: deve provvedere alla preparazione dei pasti (biberon, pappe o pasti appropriati), alla vestizione idonea ed igiene personale con cambio pannolino (nel caso di neonati) e bagnetto. Insegnamento dell’uso appropriato di strumenti per l’igiene dentale come lo spazzolino;
  • Deve provvedere alla impostazione e rispetto del adeguato ritmo sonno/veglia;
  • Preoccuparsi di tenere pulite le aree della casa dedicate ai bambini ed i loro giochi;
  • Insegnare ai bambini l’importanza di riordinare la propria stanza, mettere a posto i giochi e l’importanza dell’igiene e della pulizia, soprattutto se si ha a che fare con i primi mesi di vita di un bambino;
  • Contribuire all’educazione del bambino: grazie alla sua formazione scolastica, la Tata deve essere anche educatrice al fine di indirizzare il bambino al giusto approccio socio-relazionale verso gli adulti e verso gli altri bambini;
  • Deve promuovere lo sviluppo dell’identità del bambino facendo acquisire e consolidare la sicurezza delle proprie capacità;
  • Deve favorire l’apprendimento: proporre sempre attività nuove di gioco ma finalizzate all’apprendimento di conoscenze autentiche, significative e durature (es. attività accentrate sulla conoscenza dei sensi);
  • Ristabilire l’ordine di ruoli: molto spesso capita che figli particolarmente irrequieti o lasciati crescere senza particolari regole, rendano gli equilibri tra genitori e figli, particolarmente precari. La Tata qualificata deve saper individuare le criticità ed educare anche i genitori a quelle regole che sono fondamentali per una vita familiare serena;
  • Ascolto ed osservazione: la Tata deve saper identificare, sulla base dei comportamenti dei bambini, eventuali problematiche sulle quali è necessario intervenire, in alcuni casi, con l’aiuto di professionisti.

Oltre a tutto questo la Tata deve essere un persona molto solare, amorevole e affidabile. Una persona su cui i genitori possono riporre piena fiducia nella gestione e nella crescita dei bambini.

Questi sono per noi dei punti fondamentali nella selezione della Tata perfetta. Contattaci alla mail info@laboratoriodialessia.it per poterle conoscere.